SHAB/Handelsregister-Meldungen vom 12.10.1994 – Kanton Tessin

    • 3 ottobre 1994 «Winterthur» Società Svizzera di Assicurazione, Succursale di Lugano, in Lugano (FUSC del 1. 9. 1994, n. 169, p. 4877) società anonima con sede principale a Winterthur. La firma di Dott. Hans-Rudolf Studer è estinta.

    • 30 settembre 1994 A.H. Elghatit Associates Limited, Londra, filiale di Lugano, in Lugano, amministrazioni e servizi di consulenza, ecc. (FUSC del 27. 2. 1992, n. 39, p. 908), società con sede principale a Londra. Questa ragione sociale è cancellata per soppressione della succursale.

    • 27 settembre 1994 Banca Raiffeisen di Claro, in Claro (FUSC del 30. 10. 1992, n. 211, p. 5078). Con verbale dellassemblea generale del 28. 4. 1994, la società ha ratificato il contratto di fusione del 28. 4. 1994, tra la suddetta società e la Banca Raiffeisen di Cresciano, in Cresciano (FUSC del 14. 8. 1992, n. 156, p. 3850) secondo il quale la Banca Raiffeisen di Claro, in Claro, riprende lattivo e il passivo, a titolo universale, della Banca Raiffeisen di Cresciano, in Cresciano, conformemente allart. 914 CO e come a bilancio del 31. 12. 1993 della Banca Raiffeisen di Cresciano, che presenta unattivo di fr. 3 264 504.40, e un passivo difr. 3 261 173.40, incluso il capitale sociale di fr. 25 200, per unattivo netto di fr. 3331. Alma Binkert è ora attinente di Leuggern.

    • 27 settembre 1994 Banca Raiffeisen di Cresciano, in Cresciano, società cooperativa (FUSC del 14. 8. 1992, n. 156, p. 3850). Con verbale dellassemblea generale del 25. 3. 1994, la società ha deciso la fusione con la Banca Raiffeisen di Claro, in Claro (FUSC del 30. 10. 1992, n. 211, p. 5078) sulla base di un contratto di fusione del 28. 4. 1994, secondo il quale la Banca Raiffeisen di Claro, riprende a titolo universale, lattivo e il passivo della Banca Raiffeisen di Cresciano, conformemente allart. 914 CO, e come a bilancio al 31. 12. 1993. La Banca Raiffeisen di Cresciano, inCresciano è sciolta.

    • Diffida ai creditori in seguito a fusione conformemente allart. 914 CO Banca Raiffeisen di Montagnola, Montagnola Prima pubblicazione La Banca Raiffeisen di Montagnola, 6926 Montagnola, si è sciolta conformemente alla decisione dellassemblea generale del 19 maggio 1994 in seguito alla fusione con la Banca Raiffeisen Breganzona, 6932 Breganzona, che riprende gli attivi e i passivi in base al bilancio del 31 dicembre 1993 a norma dellart. 914 CO. I creditori della Banca Raiffeisen di Montagnola vengono invitati a produrre per iscritto crediti ed eventuali pretese alla Banca Raiffeisen Breganzona, 6932 Breganzona, entro un mese dalla terza pubblicazione di questo avviso. Se non viene sollevata esplicita opposizione entro il termine di notofica (ossia entro 30 giorni dalla terza pubblicazione), il debito viene ripreso dalla Banca Raiffeisen Breganzona. (A 3454³) 6932 Breganzona, 4 ottobre 1994 Banca Raiffeisen Breganzona

    • 30 settembre 1994 Beled SA, in Giubiasco, compera immobili, ecc. (FUSC del 24. 3. 1986, n. 69, p. 1131) Ufficio di revisione: Studio fiduciario e di consulenza Stefano Menegalli, Lugano.

    • 30 settembre 1994 Bicore S.A., in Giubiasco, compera immobili, ecc. (FUSC del 15. 2. 1985, n. 38, p. 607) Ufficio di revisione: Studio fiduciario e di consulenza Stefano Menegalli, Lugano.

    • 30 settembre 1994 Bireco S.A., in Giubiasco, amministrazioni immobili, ecc. (FUSC del 3. 6. 1983, n. 126, p. 1906) Ufficio di revisione: Studio fiduciario e di consulenza Stefano Menegalli, Lugano.

    • 29 settembre 1994 Boutique Idea di Delle Coste & Guglielmino, in Bellinzona, gestione negozio abbigliamento, ecc. (FUSC del 9. 6. 1994, n. 110, p. 3240). Nuovo recapito: via Magoria 2, Centro Cervo.

    • 3 ottobre 1994 BSB Immobilien AG, in Massagno, acquisto e vendita, ecc. (FUSC del 2. 8. 1988, n. 177, p. 3209). Stefan Schüpfer, già membro, non fa più parte del consiglio di amministrazione e la sua firma è estinta. Hans Peter Berger, già presidente, è ora amminsitratore unico con firma individuale.

    • 3 ottobre 1994 Calmon Hill S.A., precedentemente in Lugano, commercio di prodotti chimici ecc. (FUSC del 12. 12. 1989, n. 242, p. 5007). Modifica statuti: 29. 9. 1994. Nuova sede: Chiasso. Nuovo scopo: il commercio allingrosso e di transito di prodotti chimici e specialmente petrolchimici; il commercio di prodotti alimentari, sidururgici, minerali; la produzione e lo sviluppo di progetti industriali in genere. La ricerca e lo sviluppo di nuove tecnologie. Attività finanziarie collegate alla realizzazione di progetti industriali. Lassunzione di partecipazioni a società similari. Gli statuti originali sono in data 26. 4. 1977, modificati il 24. 3. 1980 e 13. 2. 1989. Capitale azionario: fr. 500 000 suddiviso in 100 azioni al portatore da fr. 5000 cadauna, interamente liberate. Pubblicazioni: FUSC. Consiglio di amministrazione: 1 o più membri. Attualmente così composto: Vittorio Duranti, presidente, con firma individuale; Sergio Zapattini, cittadino paraguaiano, in Asumpcion (Paraguay), vice-presidente e amministratore delegato, con firma individuale; Battista Ponti, membro, con firma individuale; Ettore Abeltino, membro, con firma collettiva a due, come finora; Reto Togni, da ed in San Vittore GR, membro, con firma collettiva a due. Organo di revisione: Ari-audit S.A., in Savosa. Recapito: corso San Gottardo 35, 6830 Chiasso.

    • 30 settembre 1994 Carcom S.A., in Lugano, via Giacometti 1, c/o Solima SA (nuova iscrizione). Data dello statuto: 29. 9. 1994. Scopo: lacquisto e la vendita di carni e di bestiame, la gestione di macellerie, aziende agricole, allevamento di bestiame e affini, compravendita di beni immobiliari allestero e di beni mobili. Può partecipare ad altre società, sottoscrivere, acquistare, vendere titoli azionari e cartevalori. Capitale azionario: fr. 100 000, diviso in 100 azioni al portatore da fr. 1000 cadauna, interamente liberato. Pubblicazioni: FUSC. Consiglio di amministrazione: 1 o più membri, amministratore unico con firma individuale è: Albert Imholz, da Altdorf in Lugano. Revisore: Jürgen Schenk, Breganzona.

    • 3 ottobre 1994 Carpinella S.A., in Mendrisio, acquisto, vendita, beni mobili e immobili ecc. (FUSC del 17. 2. 1988, n. 39, p. 645). Organo di revisione: Arnoldo Coduri, in Mendrisio.

    • 3 ottobre 1994 Casa Bella G.B. AG, precedentemente a Lugano, articoli casalinghi, ecc. (FUSC del 4. 9. 1992, n. 171, p. 4175). Nuova ragione sociale: Casa Bella G.B. SA. Nuova sede: Pregassona, via Maraini 16. Aumento di capitale da fr. 50 000 a fr. 100 000 meidante lemissione di 50 nuove azioni al portatore da fr. 1000 cadauna, interamente liberate. Statuto modificato: 30. 9. 1994, come pure su altri punti non soggetti a pubblicazione. Il capitale azionario è ora di fr. 100 000 diviso in 100 azioni al portatore da fr. 1000 cadauna, interamente liberato. Pedro Gordillo, procuratore, è ora cittadino svizzero, attinente di Pagig GR.

    • 30 settembre 1994 Comges SA in liquidazione, in Lugano, amministrazione e consulenza nel campo commerciale, ecc. (FUSC del 28. 10. 1993, n. 210, p. 5657) Queste ragioni sociali sono cancellate avendo le autorità fiscali cantonali e federali dato il loro consenso.

    • 30 settembre 1994 Consulca SA, succursale di Lugano, in Lugano, partecipazioni, ecc. (FUSC dell11. 5. 1994, n. 91, p. 2628) con sede principale a Bellinzona. Firma individuale è stata conferita a: Mauro Casella, da Barbengo in Giubiasco.

    • 29 settembre 1994 Cooperativa di costruzione S. Gottardo, in Biasca (FUSC del 23. 10. 1973, n. 248, p. 2838). La liquidazione della società è terminata e la ragione sociale è cancellata.

    • 30 settembre 1994 Corimar S.A. in liquidazione, in Lugano, prestazione di servizi, ecc. (FUSC del 13. 8. 1993, n. 156, p. 4273). Secondo gli interessati la liquidazione è terminata, ma la cancellazione non può essere effettuata mancando il consenso delle autorità fiscali cantonali e federali.

    • 3 ottobre 1994 Elioform System S.A., in Mendrisio, progettazione di impianti per energie solari ecc. (FUSC dell11. 4. 1985, n. 82, p. 1367) Meinrad Perler, amministratore unico, è ora domiciliato in Arzo. Organo di revisione: Interfida, in Chiasso.

    • 30 settembre 1994 Eller S.A., in Montagnola, strada Cantonale. Posta: Grancia (nuova iscrizione). Data dello statuto. 29. 9. 1994. Scopo: limportazione, lesportazione e la distribuzione di autoveicoli, natanti, macchine movimento terra e relativi accessori. Limportazione lesportazione e la distribuzione di capi di abbigliamento, scarpe, orologi, pelletteria ed arredamento in genere. Può partecipare ad altre società. Capitale azionario: fr. 100 000, diviso in 100 azioni al portatore da fr. 1000 cadauna, liberato al 50% (fr. 50 000). Pubblicazioni: FUSC. Comunicazioni e convocazioni: FUSC; agli azionisti, se noti, per lettera raccomandata. Consiglio di amministrazione: 1 o più membri, amministratrice unica con firma individuale è: Renata Maspero, da ed in Neggio. Revisore: Maria Mc Cord, Pazzallo.

    • 30 settembre 1994 Eugen Moritz, precedentemente in Ponte Capriasca, impianti sanitari, ecc. (FUSC del 3. 11. 1978, n. 258, p. 3403). Nuova sede: Vaglio, al Ronco. Eugen Moritz, titolare, è ora domiciliato a Vaglio.

    • 3 ottobre 1994 Fantex A.G., in Balerna, commercio macchinari nel settore tessile (FUSC del 20. 7. 1983, n. p. 2530) Organo di revisione: Fideconsul Società di Revisione S.A., in Chiasso.

    • Ticino (12792) Avviso di continuazione della procedura in via ordinaria Fallita: Fapre SA., 6828 Balerna. Data dei decreti di apertura di fallimento: 20 luglio 1994 della Pretura della giurisdizione di Mendrisio-Sud. Data del decreto di procedura sommaria: 6 settembre 1994 della Pretura della giurisdizione di Mendrisio-Sud. La procedura di liquidazione del fallimento viene continuata in via ordinaria ai sensi dellart. 232 LEF, a seguito richiesta inoltrata da un creditore. Data della prima adunanza dei creditori: Giovedì 20 ottobre 1994 alle ore 15. presso la sala del Consiglio comunale di Mendrisio (Palazzo municipale). Termine per la notifica dei crediti: 12 novembre 1994. I creditori che hanno già insinuato il credito in sede di grida per la procedura sommaria (art. 231 LEF.), sono dispensati da ulteriore notifica. 1. Qualora la prima adunanza dei creditori non potesse essere costituita per mancanza del quorum legale e se la maggioranza dei creditori noti non dichiari allUfficio sottoscritto la sua opposizione scritta entro il 22 ottobre 1994, lUfficio si ritiene autorizzato a realizzare immediatamente tutti i beni mobili di spettanza della massa fallimentare, a suo giudizio, singolarmente, a gruppi o in blocco, sia a pubblico incanto che a trattative private. 2. Si avverte che lUfficio preavvisa laffidamento dellamministrazione speciale del fallimento al Signor Avv. Maurizio Albisetti, Studio Legale, Serfontana, Morbio Inferiore. Pertanto qualora la prima assemblea dei creditori non potesse essere costituita per mancanza del quorum legale e che la maggioranza dei creditori noti non avrà manifestato, allo scrivente Ufficio, la sua opposizione scritta entro 10 giorni dalla presente pubblicazione, lamministrazione del fallimento verrà affidata all Avv. Maurizio Albisetti, Morbio Inferiore, sopraccitato, a norma dellart. 237 LEF. 6850 Mendrisio, 18 agosto 1994 Ufficio fallimenti di Mendrisio: A. Caimi, uff.

    • 3 ottobre 1994 Ferruzzi Services SA in liquidazione, in Viganello, gestione di società, ecc. (FUSC del 27. 1994, n. 19, p. 534). La procura di Salvatore Cusimano è estinta.

    • 3 ottobre 1994 Fin - Che A.G., in Chiasso, partecipazione a società finanziarie ecc. (FUSC del 23. 1. 1975, n. 18, p. 198) Organo di revisione: Fideconsul Società di Revisione S.A., in Chiasso.

    • 3 ottobre 1994 FN City SA, precedentemente a Paradiso, pranoterapia, ecc. (FUSC del 29. 4. 1994, n. 83, p. 2346). Nuova sede: Lugano, piazza Molino Nuovo 8 c/o Imluga SA. Statuto modificato: 30. 9. 1994, come pure su altri punti non soggetti a pubblicazione.

    • 3 ottobre 1994 Form Five S. a g.l., a Paradiso, via S. Salvatore 10 (nuova iscrizione). Data dello statuto: 28. 9. 1994. Scopo: il commercio di materie prime, nonché svolgere lattività di compra-vendita in nome proprio; fornire consulenze quali studi di mercato, ecc., rappresentanze commerciali ed industriali, esecuzione di prodotti commerciali ed industriali. Potrà acquisire partecipazioni in società similari. Capitale: fr. 20 000 diviso in 2 quote: 1 quota di fr. 19 000 ed 1 quota di fr. 1000. Soci: Finver SA, San Bernardino (Comune di Mesocco), con und quota di fr. 19 000; Dario Colombo, da Stabio in Agra, con una quota di fr. 1000. Gerente con firma individuale è: Dario Colombo, socio. Pubblicazioni: FOSC.

    • 30 settembre 1994 Foto Cine Brunel S.A. in liquidazione, in Lugano, commercio di articoli foto-cinematografici, ecc. (FUSC del 22. 6. 1994, n. 119, p. 3497) Queste ragioni sociali sono cancellate avendo le autorità fiscali cantonali e federali dato il loro consenso.

    • 30 settembre 1994 Giacomo Comensoli, in Ligornetto, import-export, arredamenti industriali, ecc. (FUSC del 28. 7. 1994, n. 145, p. 4250). La ditta è radiata per cessazione dellattività.

    • 3 ottobre 1994 Giuseppe e Vittoria Cecchino, in Agno, gestione di un esercizio pubblico (FUSC del 26. 11. 1993, n. 231, p. 6237). La società è sciolta dal 1. 10. 1994. Il socio Giuseppe Cecchino non fa più parte della società dal 1. 10. 1994, questa è cancellata. Il socio Vittoria Cecchino, cittadina italiana in Agno, continua lattività ai sensi dellart. 579 CO con la ditta Cecchino Vittoria, in Agno, piazza Col. Vicari. Scopo: gestione di un esercizio pubblico.

    • 30 settembre 1994 Grotto ai Fanghi di Campagnoli Claudio, in Brione sopra Minusio, via Contra 112. Titolare: Claudio Campagnoli, da Brissago in Brione sopra Minusio. Genere di commercio: conduzione Grotto ai Fanghi.

    • 3 ottobre 1994 Iliamar Treatments S.A., precedentemente in Lugano, trattamento di materie prime ecc. (FUSC del 8. 3. 1991, n. 47, p. 1002). Modifica statuti: 29. 9. 1994. Nuova sede: Chiasso. Scopo: il trattamento, il commercio, lo stoccaggio e il trasporto di prodotti residuati da lavorazioni industriali e non esistenti in commercio; il processo di trattamento di ogni e qualsiasi materia prima, sostanza o prodotto; la progettazione, la consulenza, lo studio di progetti industriali di trattamento e smaltimento nel settore ecologico; la cessione di know-how; lacquisizione e la cessione di licenze e tecnologie relative ad impianti per il recupero di calore e per la depurazione. Gli statuti originali sono in data 24. 12. 1987, modificati il 23. 4. 1990. Capitale azionario: fr. 50 000 suddiviso in 50 azioni al portatore da fr. 1000 cadauna, interamente liberate. Pubblicazioni: FUCT e FUSC. Consiglio di amministrazione: 1 a 5 membri. Attualmente così composto: Sergio Zapattini, cittadino paraguaiano, ora in Asumpcion (Paraguay), già vice-presidente, ora presidente, con firma individuale come finora; Battista Ponti, da Novazzano, in Morbio Inferiore, vice-presidente, con firma individuale; Reto Togni, da ed in San Vittore GR, membro, con firma collettiva a due. Le firme di Fabio Parini, già presidente e di Federico Taddei, già membro, dimissionari; sono estinte. Organo di revisione: Ari-audit S.A., in Savosa. Recapito: corso San Gottardo 35, 6830 Chiasso.

    • 3 ottobre 1994 Immobiliare Jaro S.A., in Lugano, acquisto e vendita, ecc. (FUSC del 14. 1. 1991, n. 8, p. 157). Alex Hengartner, dimissionario, non è più amministratore unico della società e la sua firma è estinta. Nuovo amministratore unico con firma individuale è: Christoph Leuthold, da Wädenswil ZH, in Wabern BE.

    • 30 settembre 1994 Immobiliare Rovedaro SA in liquidazione, in Lugano (FUSC del 10. 1. 1994, n. 6, p. 161) Queste ragioni sociali sono cancellate avendo le autorità fiscali cantonali e federali dato il loro consenso.

    • Scioglimento di società e diffida ai creditori a senso degli art. 742 e 745 CO Immobiliare Sunrise Lugano SA, in liquidazione, Lugano Prima pubblicazione Con decisione dellassemblea straordinaria del 17 marzo 1993, la società ha deciso lo scioglimento e la messa in liquidazione. I creditori della società sono invitati ad insinuare le loro pretese entro un mese a datare dalla terza pubblicazione di questa diffida, come agli art. 742 e 745 CO. Le notifiche devono essere indirizzate alla società in liquidazione. (A 3452³) 6900 Lugano, 11 ottobre 1994 Il liquidatore

    • 3 ottobre 1994 Intersavotel Management and Service Company S.A. in liquidazione, in Agno, servizi turistici, ecc. (FUSC del 10. 3. 1994, n. 49, p. 1339) Queste ragioni sociali sono radiate dufficio in applicazione delle disposizioni dellart. 89 ORC.

    • 30 settembre 1994 Isa Holding S.A., in Lugano, partecipazioni, ecc. (FUSC del 5. 7. 1988, n. 153, p. 2785). Revisore: KPMG Fides Peat, succursale di Lugano, Lugano.

    • 3 ottobre 1994 Jumbo Sud S.A., in Canobbio, commerci di vendita al dettaglio di prodotti, ecc. (FUSC del 7. 7. 1993, n. 129, p. 3536). Jean Michel Benedick, già vice-presidente, dimissionario, non fa più parte del consiglio di amministrazione e la sua firma, come pure quella di Max Küng, già direttore, è estinta. Claude Lewin, da ed in Basilea, è stato nominato direttore con firma collettiva a due con un membro del consiglio di amministrazione. Philippe Nordmann, presidente; Rolando Benedick, ora in Arlesheim, vice-presidente e Didier Maus, segretario, hanno ora firma collettiva a due.

    • 30 settembre 1994 Keral S.A. in liquidazione, Lugano, il commercio di stampati e prodotti delleditoria, ecc. (FUSC del 2. 7. 1991, n. 125, p. 2858) Queste ragioni sociali sono cancellate avendo le autorità fiscali cantonali e federali dato il loro consenso.

    • 3 ottobre 1994 Kiormo Trading S.A., in Lugano, corso Pestalozzi 4A c/o Sofidamco S.A., Società fiduciaria di amministrazione e consulenza (nuova iscrizione). Data dello statuto: 28. 9. 1994. Scopo: limportazione, lesportazione, la compra-vendita di alimentari in generale, bibite, abbigliamento, scarpe, bigiotteria e affini, nonché ogni bene mobile, lamministrazione di patrimoni; lorganizzazione di intrattenimenti, feste, manifestazioni con scopo di divertimento ed in relazione al tempo libero e agli svaghi. La partecipazione ad imprese similari. Capitale azionario: fr. 100 000 diviso in 100 azioni al portatore da fr. 1000 cadauna, interamente liberato. Pubblicazioni: FUSC. Consiglio di amministrazione: 1 o più membri, amministratore unico con firma individuale è: Silvio Mascetti, da Lugano in Porza. Revisore: Giuseppe Ferrari, perito contabile diplomato, Studio fiduciario e di consulenza, Lugano.

    • 30 settembre 1994 Koyo Corporation Ltd., in Lugano, via al Forte 2, c/o Gisafid S.A. (nuova iscrizione). Data dello statuto: 28. 9. 1994. Scopo: il commercio, limportazione, la lavorazione e lesportazione di macchinari per lindustria in genere, e di macchine utensili in particolare. Il commercio e la lavorazione dei metalli. Lesercizio di rappresentanze nel ramo. La partecipazione commerciale e/o finanziaria ad imprese similari; ogni operazione finanziaria, commerciale ed immobiliare connessa allo scopo, compresa la prestazione di garanzie. Potrà partecipare ad imprese similari. Capitale azionario: fr. 100 000, diviso in 100 azioni al portatore da fr. 1000 cadauna, interamente liberato. Pubblicazioni: FUSC. Comunicazioni e convocazioni: agli azionisti, se noti, per lettera raccomandata. Consiglio di amministrazione: 1 o più membri, amministratrice unica con firma individuale è: Anna Giorgetti, da ed in Montagnola. Revisore: Studio Fiduciario Dr. Marco Manzolini, Lugano.

    • 3 ottobre 1994 L.A.S.R.A. Laboratori Analisi Strumentali e Ricerca Applicata SA, in Lugano (FUSC del 12. 9. 1994, n. 176, p. 5061). La società è dichiarata sciolta dufficio in applicazione delle disposizioni degli art. 708 CO e 86 ORC. Essa sussiste unicamente per la propria liquidazione che sarà operata sotto la ragione sociale: L.A.S.R.A. Laboratori Analisi Strumentali e Ricerca Applicata SA in liquidazione. La società è priva di amministrazione e di liquidatori.

    • 3 ottobre 1994 Lavonia Trading Limited, St. Helier (Jersey), Succursale di Manno, in Manno (FOSC del 7. 7. 1994, n. 26, p. 740) società con sede principale a St. Helier. La procura di Romualdo Bianchi è estinta. Massimo Penco, direttore della succursale, ora in Faido.

    • 30 settembre 1994 Lonza G+T SA, in Bodio. Fabbricazione prodotti chimici ecc. (FUSC del 1. 7. 1994, n. 126, p. 3693). Azioni già al portatore ora nominative. Il capitale di fr. 2 000 000 è suddiviso in 4000 azioni nominative da fr. 500 cadauna, interamente liberato. Statuti modificati: 28. 9. 1994.

    • 3 ottobre 1994 Maja Consulting S.A., in Mendrisio, la gestione di beni patrimoniali ecc. (FUSC del 4. 10. 1982, n. 230, p. 3165) Meinrad Perler, amministratore unico, è ora domiciliato in Arzo. Organo di revisione: Interfida, in Chiasso.

    • 30 settembre 1994 Murata S.A. in liquidazione, in Lugano, acquisto e vendita di immobili, ecc. (FUSC del 5. 2. 1991, n. 24, p. 509) Queste ragioni sociali sono cancellate avendo le autorità fiscali cantonali e federali dato il loro consenso.

    • 3 ottobre 1994 NBC-Nexus Business Communications S. a g.l., in Lugano, corso Elvezia 10 (nuova iscrizione). Data dello statuto: 30. 9. 1994. Scopo: limportazione, lesportazione, la distribuzione, la commercializzazione ed il marketing di lettere, recherche, studi e analisi finanziarie; limportazione, lesportazione, la distribuzione, la commercializzazione ed il marketing di software, prodotti e servizi finanziari; limportazzione, lesportazione, la commercializzazione, il marketing e la vendita di libri, riviste, pubblicazioni e materiale didattico nel settore finanziario in particolare e delleconomia in generale, lorganizzazione e la gestione di conferenze, seminari e tavole rotonde nel settore finanziario in particolare e delleconomia in generale. Capitale: fr. 20 000 diviso in 2 quote da fr. 10 000 cadauna. Pubblicazioni: FUSC. Soci: Brunello Pianca, da ed in Cademario e Stephanie Paulus Howard n. Howard, cittadina statunitense in Canobbio, entrambi con una quota di fr. 10 000. Gerente con firma individuale è: Stephanie Paulus Howard, socio.

    • 30 settembre 1994 Negeco S.A., in Lugano, negozi di parrucchiere, ecc. (FUSC del 7. 2. 1989, n. 26, p. 515). In scioglimento: 26. 9. 1994. Nuova ragione sociale: Negeco S.A. in liquidazione. Liquidatrice con firma individuale è: Veronique Prestinari n. Melliger, ora da Aristau AG in Canobbio, amministratrice unica. Indirizzo della società in liquidazione: via delle Scuole 15a, c/o Veronique Prestinari.

    • 30 settembre 1994 Novapharm di Furio Belfiore, in Mendrisio. Titolare della ditta individuale è Furio Belfiore, cittadino italiano, in Caneggio. Prodotti farmaceutici, medicinali, omeopatici, alimenti diedetici, apparecchi sanitari. Via Angelo Maspoli 21, 6850 Mendrisio.

    • 30 settembre 1994 Ondaviaggi S.A., in Lugano, organizzazione di viaggi, ecc. (FUSC dell11. 8. 1993, n. 154, p. 4220). Aumento di capitale da fr. 50 000 a fr. 100 000 mediante lemissione di 50 nuove azioni al portatore da fr. 1000 cadauna, interamente liberate. Statuto modificato: 5. 9. 1994. Il capitale azionario è ora di fr. 100 000, diviso in 100 azioni al portatore da fr. 1000 cadauna, interamente liberato.

    • 3 ottobre 1994 Oskmet SA, in Lugano, commercializzazione della produzione metallurgica, ecc. (FUSC del 16. 6. 1993, n. 114, p. 3134). Giuseppe Raggi, già membro, dimissionario, non fa più parte del consiglio di amministrazione e la sua firma è estinta.

    • Ufficio di Lugano 30 settembre 1994 Osmopharm SA, in Mezzovico, prodotti farmaceutici, ecc. (FUSC del 31. 8. 1994, n. 168, p. 4855). Dott. Bruno Scapinelli, cittadino italiano a Paradiso, è stato nominato direttore con firma individuale.

    • 29 settembre 1994 Pavigranit S.A., in Biasca (FUSC del 29. 8. 1994, n. 166 p. 4801). Aumento capitale sociale da fr. 50 000 a fr. 100 000, mediante lemissione di 50 nuove azioni al portatore di nominali fr. 1000 cadauna, interamente liberate. Il capitale azionario ammonta a fr. 100 000, suddiviso in 100 azioni al portatore di nominali fr. 1000 cadauna, interamente liberato. Il consiglio di amministrazione è ora composto da uno o più membri. Lo statuto originale porta la data del 26. 3. 1986 e è stato modificato il 26. 9. 1994, anche in punti non soggetti a pubblicazione.

    • 30 settembre 1994 Pikedil S.A., in Melano, lavori del genio civile, ecc. (FUSC del 18. 11. 1988, n. 270, p. 4696). Annemarie Marini, già presidente e Mario Marini, già membro, dimissionari, non fanno più parte del consiglio di amministrazione e le loro firme sono estinte. Nuovo amministratore unico con firma individuale è: Eduard Ernst Stöcklin, da Aesch in Melano. Revisore: Studio Fiduciario Dr. Marco Manzolini, Lugano.

    • 30 settembre 1994 Procom Trading S.A. in liquidazione, in Lugano, consulenza commerciale, ecc. (FUSC del 19. 7. 1994, n. 138, p. 4038). Secondo gli interessati la liquidazione è terminata, ma la cancellazione non può essere effettuata mancando il consenso delle autorità fiscali cantonali e federali.

    • 29 settembre 1994 Publirama S.A., precedentemente a Bellinzona (FUSC del 22. 9. 1993, n. 184, p. 4975). Nuova sede: Claro. Scopo: lesercizio di una agenzia di pubblicità, marketing, rappresentanza testate ed ogni attività direttamente e indirettamente collegata con lo scopo sociale, nonchè la consulenza aziendale ed informatica: essa non intende acquistare beni immobili. Pubblicazioni: convocazioni agli azionisti se noti per lettera raccomandata. Consiglio di amminsitrazione: da 1 a più membri. Gli statuti originali portano la data del 9. 6. 1989 e sono stati modificati il 30. 6. 1989 e il 27. 9. 1994. Capitale azionario: fr. 50 000 suddiviso in 50 azioni di nominali fr. 1000 cadauna. Amministratore unico è Andrea Imperatori, da Pollegio in Bellinzona, esso vincolerà la società con il diritto di firma individuale. Revisore: Studio fiduciario Curti e Molo S.A. Bellinzona. Recapito: uffici propri, Centro commerciale, 6702 Claro.

    • 30 settembre 1994 Raggio di Sole Venture Capital S.A., in Lugano, partecipazione, ecc. (FUSC del 18. 6. 1986, n. 138 p. 2378). In scioglimento: 27. 9. 1994. Nuova ragione sociale: Raggio di Sole Venture Capital S.A. in liquidazione. Liquidatore con firma individuale è: Angelino Cogo, da Zurigo ed Hallau in Sessa. Giacomo Bonati, già presidente, deceduto; Dott. Massimo Gatti, già amministratore delegato e Gianfranco Riccardi, già membro, dimissionari, non fanno più parte del consiglio di amministrazione e le loro firme, come pure quella di Ing. Domenico Vigilante, già direttore, sono estinte. Recapito della società in liquidazione: via Marconi 2, c/o Sogepar S.A.

    • Scioglimento di società e diffida ai creditori a senso debli art. 742 e 745 CO Raggio di Sole Venture Capital SA in liquidazione, Lugano Prima pubblicazione Con decisione assembleare del 27 settembre 1994 la società ha deciso il suo scioglimento e non sussiste che per la sua liquidazione che avviene sotto la ragione sociale Raggio di Sole Venture Capital SA in liquidazione. Gli eventuali creditori sono invitati a produrre, per iscritto, i loro crediti e relativi documenti giustificativi secondo lart. 742 CO, nel termine di 30 giorni dalla terza pubblicazione del presente avviso, sotto pena di perenzione, al liquidatore, Angelino Cogo, c/o Sogepar SA, via Marconi 2, Lugano. (A 3453³) 6900 Lugano, 6 ottobre 1994 Il liquidatore: Angelino Cogo

    • 3 ottobre 1994 Reber Hermann, in Origlio, casa Azalea. Titolare: Hermann Reber, da Schangnau BE in Origlio. Scopo: consulenza di vendita.

    • 3 ottobre 1994 Revisuisse Price Waterhouse SA, succursale di Paradiso (FUSC del 28. 7 . 1994, n. 145, p. 4250) società anonima con sede principale a Zurigo. La firma di Robin Gerald Parry è estinta.

    • 3 ottobre 1994 Rista S.A. in liquidazione, a Paradiso, prodotti tessili, ecc. (FUSC del 1. 9. 1993, n. 169, p. 4607) Queste ragioni sociali sono radiate dufficio in applicazione delle disposizioni dellart. 89 ORC.

    • 30 settembre 1994 Ristorante Corso SA, in Chiasso (FUSC del 7. 5. 1991, n. 87, p. 1961). In scioglimento: 28. 9. 1994. Nuova ragione sociale: Ristorante Corso SA in liquidazione. A liquidatore, con firma individuale è stato nominato il precedente presidente del consiglio di amministrazione Emilio Camponovo. La firma Arno Ballinari, già membro, dimissionario, è estinta. E pure estinta la firma di Peter Raith, già direttore. Recapito della società in liquidazione: c/o Fiduciaria Incamm S.A., corso San Gottardo 14, 6830 Chiasso.

    • 30 settembre 1994 Rocchetta S.A., in Lugano, compra-vendita di immobili, ecc. (FUSC del 15. 11. 1973, n. 268, p. 3056). Feruccio Camponovo, dimissionario, non fa più parte del consiglio damministrazione e la sua firma è estinta. Nuovo amministratore unico con firma individuale è: Willi Brunner, da Hemberg in Sala Capriasca. Nuovo recapito: via dei Solari 4, uffici propri. Revisore: Maurizio Delmenico, Cont. Dipl. Fed. e Perito Cont. Dipl., Lugano.

    • Ticino (12764) Modifica di graduatoria - nuovo deposito Si rende noto che a datare dall11 ottobre 1994 è depositata presso lo scrivente Ufficio, dove i creditori potranno prenderne visione, la graduatoria del fallimento di Roncoroni Riscaldamenti di Renato Roncoroni, Gravesano, modificata a seguito di una nuova insinuazione. Le azioni di contestazione relative alla modifica della graduatoria dovranno essere introdotte, avanti lautorità giudiziaria competente entro 10 giorni dal deposito, altrimenti essa si avrà come riconosciuta. 6962 Viganello, 11 ottobre 1994 Ufficio fallimenti del Distretto di Lugano, Viganello: L. Bizzozero, uff.

    • 30 settembre 1994 Sapif - S.A. per gli Investimenti Finanziari in liquidazione, in Lugano (FUSC del 21. 1. 1994, n. 15, p. 419). Secondo gli interessati la liquidazione è terminata, ma la cancellazione non può essere effettuata mancando il consenso delle autorità fiscali cantonali e federali.

    • Ticino (12798) Fallita: Secars Ltd. in liquidazione, via San Gottardo, 6877 Coldrerio. Data dei decreti di apertura di fallimento e sospensione della procedura: 7 settembre 1994 e 4 ottobre 1994 della Pretura della giurisdizione di Mendrisio-Nord. La procedura si riterrà definitivamente chiusa per mancanza di attivo qualora nessuno dei creditori chieda, a questo Ufficio, la continuazione, entro il termine di dieci giorni da questa pubblicazione, anticipando fr. 3000.- a garanzia delle tasse e spese. Nel caso in cui le tasse e spese fossero superiori a detto importo, lUfficio si riserva la facoltà di chiederne il pagamento (RU 64 III 38). I debitori della fallita e tutti coloro che detengono beni di proprietà della stessa, a qualunque titolo, sono tenuti, senza pregiudizio dei loro diritti, ad annuciarsi a questo Ufficio, entro il termine del 22 ottobre 1994, sotto comminatoria delle pene previste dalla legge, in particolare dellart. 324 CPS. 6850 Mendrisio, 6 ottobre 1994 Ufficio fallimenti di Mendrisio: A. Caimi, uff.

    • 30 settembre 1994 Settembre 89 SA in liquidazione, in Chiasso, partecipazioni, ecc. (FUSC del 5. 10. 1993, n. 193, p. 5209). Secondo gli interessati la liquidazione è terminata, ma la cancellazione non può essere effettuata mancando il consenso delle autorità fiscali cantonali e federali.

    • 3 ottobre 1994 Società anonima Palmer, in Lugano, gestione di brevetti, ecc. (FUSC del 21. 6. 1993, n. 117, p. 3210). Revisore: Rodolfo Schmid, Carabbia.

    • 30 settembre 1994 Società di Banca Svizzera, succursale di Locarno, società anonima con sede principale a Basilea (FUSC del 15. 8. 1994, n. 156, p. 4565) La firma di Max Kühne è cancellata.

    • 30 settembre 1994 Technical Representation Limited, Jersey, Succursale di Lugano, in Lugano (FUSC del 23. 11. 1990, n. 229, p. 4679) società con sede principale a Jersey. Questa ragione sociale è cancellata per soppressione della succursale.

    • 30 settembre 1994 Tifoto S.A., in Quartino di Magadino, lesercizio di un laboratorio, ecc. (FUSC del 20. 6. 1994, no 117, p. 3438). Revisore: Revisuisse Price Waterhouse S.A., Losanna.

    • 3 ottobre 1994 Tramofin S.A. in liquidazione, in Breganzona, partecipazione, ecc. (FUSC del 30. 11. 1993, n. 233, p. 6300) Queste ragioni sociali sono radiate dufficio in applicazione delle disposizioni dellart. 89 ORC.

    • 30 settembre 1994 Transimpex di Erich Hans Lenhardt, in Barbengo, Figino, via delle Scuole 26. Titolare: Erich Hans Lenhardt, cittadino germanico in Barbengo. Scopo: import, export e commercio in genere, in particolare di materie plastiche e PVC, di macchinari elettronici.

    • 30 settembre 1994 Tre Pini S.A., in Massagno, la compera, la vendita di immobili, ecc. (FUSC del 3. 6. 1988, n. 126, p. 2286). Revisore: Erasmo Bianchi, Viganello.

    • 3 ottobre 1994 Uarassi S.A. in liquidazione, in Lugano, immobili, ecc. (FUSC del 29. 9. 1993, n. 189, p. 5100). Secondo gli interessati la liquidazione è terminata, ma la cancellazione non può essere effettuata mancando il consenso delle autorità fiscali cantonali e federali.

    • 3 ottobre 1994 Unione di Banche Svizzere (UBS), succursale di Stabio (FUSC del 9. 9. 1994, n. 175, p. 5025), società anonima con sede principale a Zurigo. La firma di Giorgio Belloni, già procuratore, è estinta. Procura collettiva a due è stata conferita a: Mauro Ratti, da Balerna, in Chiasso.

    • 3 ottobre 1994 Vega Trading SA, in Muzzano, lavori nel ramo delle costruzioni, ecc. (FUSC del 3. 6. 1994, n. 106, p. 3108). Michele Branca, dimissionario, non è più amministratore unico della società e la sua firma è estinta. Nuova amministratrice unica con firma individuale è: Barbara Branca, da Hilterfingen e Brissago in Carona. Diego Foletti, da Brione (Verzasca) in Savosa, è stato nominato direttore con firma individuale.

    • Ticino (12871) La Pretura di Mendrisio-nord comunica che con decreto 7 ottobre 1994 ha concesso una moratoria di 4 mesi a scopo di concordato ordinario alla ditta Vialetto SA, Novazzano. Quale commissario del concordato è stato designato il Dir. Luigi Gaffuri, c/o Mega Fiduciaria, Chiasso. 6850 Mendrisio, 7 ottobre 1994 Il Pretore: Avv. Laura Beroggi

    • 30 settembre 1994 Zabarella Felice S.A., in Gravesano, compravendita di bibite, ecc. (FUSC del 2. 6. 1989, n. 105, p. 2287). Aumento di capitale da fr. 50 000 a fr. 120 000 mediante lemissione di 70 nuove azioni al portatore da fr. 1000 cadauna, interamente liberate come segue: fr. 51 797.90 in contanti e fr. 18 202.10 per compensazione di un credito di pari importo verso la società. Pubblicazioni: ora FUSC e FUCT. Statuto modificato: 29. 9. 1994, come pure su altri punti non soggetti a pubblicazione. Il capitale azionario è ora di fr. 120 000, diviso in 120 azioni al portatore da fr. 1000 cadauna, interamente liberato. Procura individuale è stata conferita a: Lidia Zabarella, da Massagno in Gravesano. Revisore: Refiscon SA, Massagno.

    • Ticino (12760) Eredità giacente: fu Zolla Umberto, Monte Carasso. Data dei decreti di apertura e sospensione: 3 agosto 1994 e 29 settembre 1994 della Pretura del Distretto di Bellinzona. Beni immobili siti in territorio di: Monte Carasso. Intestati a: 1/2 fu Zolla Umberto, 1945, Monte Carasso 1/2 Zolla Ursula, 1946, Monte Carasso Foglio n. 49, PPP 15,6õ comproprietà del fondo particella n. 1344 con diritto esclusivo soggiorno, pranzo, cucina, bagno, doccia, 3 camere, corridoio, ripostiglio, al quinto piano come al piano di ripartizione. Valore di stima ufficiale: fr. 130 423.25. La procedura di liquidazione sarà definitivamente chiusa per mancanza di attivo, se nessun creditore ne chiederà la continuazione entro dieci giorni dalla presente pubblicazione, anticipando fr. 3000.- a garanzia delle spese. LUfficio si riserva di chiedere ulteriori anticipi se la somma richiesta risultasse insufficiente. 6500 Bellinzona, 4 ottobre 1994 Ufficio fallimenti di Bellinzona F. Poncioni, uff.