SHAB/Handelsregister-Meldungen vom 14.12.1994 – Kanton Tessin

    • 6 dicembre 1994 Agenzia Immobiliare Fontana di Wanda Mykala, in Lugano, via Luvini 4. Titolare: Wanda Mykala, da Davesco-Soragno, in Viganello. Scopo: agenzia immobiliare.

    • 6 dicembre 1994 Anderfin SA, in Lugano, amministrazioni patrimoniali, ecc. (FUSC del 14. 3. 1991, n. 51, p. 1089). Procura individuale è stata conferita a: Luigi Ginesi, cittadino italiano.

    • Ticino (14800¹) Diffida per insinuazione oneri Fallita: Archinova SA, Pregassona. Data dellapertura del fallimento: decreto 6 luglio 1994 della Pretura del Distretto di Lugano, sezione 5. Termine per linsinuazione di servitù ed oneri fondiari: 25 dicembre 1994. Beni immobili da realizzare siti in territorio del comune di Montagnola. Ubicazione: Val Bella. Part. Descrizione Misura m² 1050 Val Bella 2673 Valore di stima ufficiale: fr. 801.40. 6962 Viganello, 25 novembre 1994 Ufficio fallimenti del Distretto di Lugano, Viganello: L. Bizzozero, uff.

    • Rettifiche Arcostir SA, in Viganello, consulenza, progettazioni, ecc. (FUSC del 5. 12. 1994, n. 236, p. 6631). Luigi, detto Gino, Malingamba è amministratore unico con firma individuale.

    • 6 dicembre 1994 Associazione Promovimento Abitazioni, in Lugano (FUSC del 31. 8. 1993, n. 168, p. 4584). Dario Rossi, già presidente, dimissionario, non fa più parte del comitato e la sua firma è estinta. Fausto Leidi, ora in Lugano, già segretario, è ora presidente con firma collettiva a due come finora.

    • 6 dicembre 1994 Banca Raiffeisen di Croglio, in Croglio, società cooperativa (FUSC del 14. 10. 1992, n. 199, p. 4798). Carla Devincenti, già gerente, è ora vice-gerente con firma collettiva a due come finora. Nuova gerente con firma collettiva a due è: Manuela Kelly, da ed in Croglio.

    • 6 dicembre 1994 Belvedere S.A., in Lugano, compera e vendita di immobili, ecc. (FUSC del 12. 9. 1988, n. 212, p. 3738). Revisore: Genfido S.A., Locarno.

    • 6 dicembre 1994 Bernasconi Carlo, Officina di costruzioni metalliche, in Montagnola (FUSC del 28. 10. 1971, n. 252, p. 2624) Le ditte vengono cancellate per cessazione di attività.

    • 6 dicembre 1994 Bortignon Flavio, in Minusio, via Verbano 5b. Titolare: Flavio Bortignon, da e in Minusio. Genere di commercio: conduzione delle Carrozzeria Bachmann. Lavori di carrozzeria, costruzioni e trasformazioni metalliche in genere, autosoccorso diurno e notturno.

    • 6 dicembre 1994 B-Steel SA, in Lugano, commercio di materie prime (FUSC dell8. 11. 1994, n. 217, p. 6120). La società è sciolta in seguito a fallimento pronunciato con decreto del 7. 10. 1994 dalla Pretura del Distretto di Lugano. Nuova ragione sociale: B-Steel S.A. in fallimento.

    • Ticino (15666) La Camera di esecuzione e fallimenti del Tribunale di appello, quale Autorità superiore dei concordati, rende noto che, statuendo il 22 novembre 1994, sulla causa a procedura sommaria appellabile promossa con istanza 27 dicembre 1993 di moratoria concordataria (concordato ordinario) alla Pretura di Locarno-Campagna da Büchler Franz Joseph, Ascona, postulante il beneficio del concordato, ha così deciso: 1. Lappellazione 19 settembre 1994 di Spar- und Hypothekenbank in Nachlassliquidation, Lucerna, e Banca Raiffeisen di Losone e Ronco sopra Ascona, Losone, è parzialmente accolta. 1.1 Di conseguenza il giudizio di prima sede viene così riformato: 1. <\iIl decreto 6 settembre 1994 della Segretaria assessore della Pretura di Locarno-Campagna, quale Autorità inferiore dei concordati, nel concordato con abbandono dellattivo proposto da Franz Josef Büchler, Ascona, è annullato. 2. <\iÚ revocata la moratoria concordataria concessa il 3 gennaio 1994 a Franz Josef Büchler, Ascona. 3. <\iLa tassa di giustizia in fr. 400.- è a carico di Franz Josef Büchler, che rifonderà in solido a Spar- und Hypothekenbank in Nachlassliquidation e a Banca Raiffeisen di Losone e Ronco sopra Ascona fr. 600.- per parte di indennità. 2/3/4. omissis. 6900 Lugano, 1o dicembre 1994 Camera di esecuzione e fallimenti del Tribunale di appello quale Autorità superiore dei concordati Il Presidente: giudice Flavio Cometta

    • 6 dicembre 1994 Calcestruzzi Serta SA, in Lamone, commercio di materiali edili, ecc. (FUSC dell8. 2. 1994, n. 27, p. 768). Statuto modificato su un punto non soggetto a pubblicazione.

    • 5 dicembre 1994 Cartoleria Clerici SA, in Mendrisio (FUSC del 3. 12. 1990, n. 235, p. 4799). Floriana Gusberti, dimissionaria, non è più amministratrice unica, la sua firma è estinta. Nuova amministratore unico, con firma individuale è: Andrea Bellati, da Cabbio in Mendrisio. Organo di revisione: WTS Consulting SA, in Viganello.

    • 5 dicembre 1994 Claudio Adorni, in Chiasso, fotografie, mada, ritratto, pubblicità, ecc. (FUSC del 17. 6. 1987, n. 136, p. 2443). Con decreto del 2. 12. 1994, della Pretura di Mendrisio-nord, è stato pronunicato il fallimento del titolare. Nuova denominazione: Claudio Adorni in fallimento.

    • 6 dicembre 1994 Conin SA in liquidazione e fallimento, in Lugano, operazioni commerciali, ecc. (FUSC del 6. 10. 1994, n. 194, p. 5531). Rocco Olgiati non è più curatore e la sua firma è estinta. Il recapito di via Canonica 16, c/o avv. Rocco Olgiati è estinto.

    • 6 dicembre 1994 Drogheria Hildenbrand S.A., in Lugano (FUSC del 19. 10. 1994, n. 203, p. 5752). La società è sciolta in seguito a fallimento pronunciato con decreto del 3. 10. 1994 dalla Pretura del Distretto di Lugano. Nuova ragione sociale: Drogheria Hildenbrand S.A. in fallimento.

    • 6 dicembre 1994 ECP Consulting Group di Dr. Emanuele Centonze, in Balerna. Titolare della ditta individuale è Dott. Emanuele Centonze, da Casima, in Morbio Inferiore. Consulenza aziendale. Via Favre 16, 6828 Balerna.

    • 6 dicembre 1994 Eredi fu Masotti Spartaco & Co., in Arbedo-Castione, Natalina Masotti e Gianni Masotti, entrambi da ed in Arbedo-Castione e Giorgio Masotti, da Arbedo-Castione in Bellinzona, hanno costituito sotto questa ragione sociale, una società in nome collettivo con inizio a partire dal 22 agosto 1988. La società assume attivo e passivo della ditta individuale «Masotti Spartaco», in Arbedo-Castione, radiata. Scopo: vendita sigari, sigarette e tabacchi allingrosso. Recapito: 6517 Arbedo, via Tre Cappelle 4.

    • Ticino (15645) Si rende noto che presso lo scrivente Ufficio, dove i creditori potranno prenderne conoscenza, è depositata a contare dal 14 dicembre 1994 la graduatoria nel fallimento Frigomosca Rodolfo, Cadenazzo. Le azioni di contestazione della graduatoria dovranno essere introdotte davanti lautorità giudiziaria, entro dieci giorni dal deposito. In caso contrario essa si considererà come riconosciuta. 6500 Bellinzona, 5 dicembre 1994 Ufficio fallimenti di Bellinzona: F. Poncioni, uff.

    • Ticino (15646) Si rende noto che presso lo scrivente Ufficio, dove i creditori potranno prenderne conoscenza, è depositata a contare dal 16 dicembre 1994 la graduatoria nel fallimento n. 29/1994, Gestione Esercizi Pubblici Ristorante Centrale SA, via ai Molini, 6616 Losone. Le azioni di contestazione della graduatoria dovranno essere inoltrate allautorità giudiziaria competente entro dieci giorni dal deposito. In caso contrario, essa si considererà come riconosciuta. 6600 Locarno, 5 dicembre 1994 Ufficio fallimenti di Locarno: G.F. Cavalli, uff.

    • 2 dicembre 1994 Helsinn Chemical S.A., in Biasca (FUSC del 7. 9. 1994, n. 173, p. 4983). Rolf Wandeler, non è più direttore e il suo diritto di firma è estinto.

    • 6 dicembre 1994 Immocasp SA in fallimento, in Castel San Pietro, la fabbricazione e vendita di camicie, ecc. (FUSC del 3. 11. 1994, n. 214, p. 6035). Conformemente ai disposti dellart. 237 cpv. 2 LFE & F; è stata nominata una amministrazione speciale del fallimento, così composta: Edy Albisetti, da ed in Morbio Inferiore, presidente; Giovanni Gozzoli, da Coldrerio in Balerna, membro. Entrambi con firma collettiva a due. La firma di Renato Korell, amministratore unico, è estinta. Recapito attuale della società in fallimento: c/o Arifida S.A., corso San Gottardo 35, 6830 Chiasso.

    • 6 dicembre 1994 Ingeco Consulenza e Ingegneria SA, in Bellinzona, progettazione opere elettriche, ecc. (FUSC del 27. 10. 1994, n. 209, p. 5903). Gianpiero Addis-Melaiu, amministratore unico dimissionario, non fa più parte del consiglio di amministrazione e la sua firma è estinta.

    • 6 dicembre 1994 Magic Pyramid Sagl, in Chiasso, insegne luminose, ecc. (FUSC del 22. 11. 1994, n. 227, p. 6386). Il socio Paola Brenna Cantagalli, non è più gerente la sua firma è estinta. Il socio Adele Brenna, è ora gerente, con firma individuale.

    • 6 dicembre 1994 Masotti Spartaco, in Arbedo-Castione, vendita sigari, ecc. (FUSC del 6. 5. 1980, n. 105, p. 1521). Questa ditta è radiata a seguito del decesso del titolare. Attivo e passivo vengono assunti dalla nuova società in nome collettivo «Eredi fu Masotti Spartaco», in Arbedo-Castione, qui di seguito iscritta.

    • 6 dicembre 1994 Paradise Blue S.A., in Chiasso, la gestione di esercizi pubblici, ecc. (FUSC del 30. 11. 1994, n. 233, p. 6547). Giusy Formenti, dimissionario, non è più revisore. La società è attualmente priva di revisore.

    • 6 dicembre 1994 Plastbau Engineering SA, in Lugano, via Bossi 6, c/o Dominfid SA (nuova iscrizione). Dato dello statuto: 2. 12. 1994. Scopo: la partecipazione finanziaria ad altre società e in particolare lacquisto e la gestione di titoli azionari e quote di partecipazione di società. Potrà effettuare finanziamenti a società o persone allestero. Capitale azionario: fr. 100 000, diviso in 100 azioni al portatore da fr. 1000 cadauna, interamente liberato. Pubblicazioni: FUSC. Consiglio di amministrazione: 1 a 5 membri, amministratore unico con firma individuale è: Renato Fontana, da ed in Riva San Vitale. Revisore: Ari-audit SA, Savosa.

    • 6 dicembre 1994 Polidet S.A., in Lugano, prodotti chimici, ecc. (FUSC del 4. 1. 1994, n. 2, p. 43). Revisore: Revigroup S.A., Lugano.

    • Rettifica Rag-All S.A., in Lugano, importazione ed esportazione, ecc. (FUSC del 28. 11. 1994, n. 231, p. 6494). Consiglio di amministrazione: 1 o più membri, amministratore unico con firma individuale è: Renzo Ricci, da ed in Lugano.

    • 6 dicembre 1994 Ratti Claudio, in Caslano, impresa di costruzioni, ecc. (FUSC del 21. 10. 1994, n. 205, p. 5793 Le ditte vengono cancellate per cessazione di attività.

    • 6 dicembre 1994 Redwall SA, in Viganello, prodotti di pelletteria, ecc. (FUSC del 15. 3. 1993, n. 51, p. 1260). Curator Revisione, succursale di Paradiso non è più revisore. Nuovo revisore: Reviconti SA, Lugano.

    • 1 dicembre 1994 Renato Paglia S.A., in Iragna (FUSC del 15. 12. 1993, n. 244, p. 6623). La Fideconto Revisioni S.A. Bellinzona, non è più organo di revisione. Nuovo ufficio di revisione: Fiduciaria Ostini S.A., 6535 Roveredo GR.

    • 6 dicembre 1994 Residenza Piata S.A. in liquidazione, in Lugano, immobili, ecc. (FUC del 22. 6. 1994, n. 119, p. 3497). Con decreto del 20. 10. 1994 della Pretura del Distretto di Lugano, la società è stata dichiarata in fallimento. Nuova ragione sociale: Residenza Piata S.A. in liquidazione e fallimento.

    • Ticino (15636) Fallita: Residenza Piata SA in liquidazione, Lugano. Data di apertura del fallimento: decreto 20 ottobre 1994 della Pretura del Distretto di Lugano, sezione 5. Beni immobili siti in territorio del comune di Paradiso Ubicazione: viale Funicolare foglio PPP n. 5432 di 3,5/1000 comproprietà del fondo foglio 5 con diritto esclusivo sullappartamento n. 41 composto da: atrio, cucina, soggiorno, bagno, 2 balconi, primo piano, blocco A, come al piano di ripartizione. Valore di stima ufficiale: fr. 57 913.80 Valore di stima peritale: fr. 125 000.-- Termine per linsinuazione dei crediti ipotecari, oneri fondiari e servitù: 22 dicembre 1994. 6962 Viganello, 2 dicembre 1994 Ufficio fallimenti del Distretto di Lugano, Viganello: L. Bizzozero, uff.

    • 5 dicembre 1994 S.A. Cave di Granito Ticinesi, in Iragna (FUSC del 6. 4. 1987, n. 79, p. 1339). Revisore: Fiduciaria Ostini S.A., 6535 Roveredo GR.

    • 2 dicembre 1994 Schubert Bruna, in Maggia. Titolare: Bruna Schubert da Avegno in Avegno, scopo Gerenza Ristorante Quadrifoglio. Recapito. 6673 Maggia.

    • 28 novembre 1994 Sitesa S.A., in Biasca (FUSC del 3. 11. 1994, n. 214, p. 6034). Riduzione del capitale sociale da fr. 3 000 000 (2000 azioni nominative da fr. 1000 cadauna e 10 000 azioni nominative da fr. 100), a fr. 300 000, mediante trasformazione delle 2000 azioni di categoria A di nominali fr. 1000 cadauna in 20 000 azioni ognuna della categoria B del valore nominale di fr. 100 ciascuna e successiva riduzione del valore delle 30 000 azioni di categoria da fr. 100 a fr. 10 cadauna. Il capitale azionario, interamente liberato, ammonta attualmente a fr. 300 000 e si divide in 30 000 azioni di categoria C di fr. 10 cadauna, tutte nominative. Le formalità prescritte dallart. 735 CO, sono state constatale con atto pubblico del 23. 11. 1994. Statuto modificato il 23. 11. 1994.

    • 6 dicembre 1994 Studio dingegneria R. Andreotti & Partner, in Locarno, la gestione di un ufficio di ingegneria, ecc., società in nome collettivo (FUSC del 28. 9. 1990, n. 189, p. 3884). Il socio Rodolfo Andreotti è uscito dalla società dal 1 dicembre 1994. Nuova ragione sociale: Studio dingegneria R. Andreotti & Partners succ.: Rossi, Rossetti, Krämer. La società è ora vincolata dalla firma individuale dei soci: Paolo Krämer, Luca Rossetti e Franco Rossi.

    • 6 dicembre 1994 Taramo SA, in Chiasso, materie prime, ecc. (FUSC del 29. 11. 1994, n. 232, p. 6523). Procura collettiva a due con lamministratrice unica è stata conferita a: José Maria Martinez Trancho, cittadino spagnolo, in Pamplona (E); Federico Munilla Gurpegui, cittadino spagnolo, in Adrian (E).

    • 5 dicembre 1994 Ticim S.A., in Chiasso, la gestione di beni immobili, ecc. (FUSC del 2. 3. 1982, n. 50, p. 665). Organo di revisione: Fideconsul Società di Revisione S.A., in Chiasso.

    • Ticino (15665) Debitrice: Wäger & Co. SA, Biasca. Ladunanza dei creditori è prevista per lunedì 30 gennaio 1995, alle ore 15, presso lalbergo Al Giardinetto, via Pini 21, 6710 Biasca. Esame degli atti presso la Thiwisa Fiduciaria SA, Biasca, nei 10 giorni che precedono ladunanza previo appuntamento telefonico al 092 72 44 72. 6710 Biasca, 7 dicembre 1994 Il commissario del concordato: lic. oec. Thierry Grata