SHAB/Handelsregister-Meldungen vom 27.10.1994 – Kanton Tessin

    • 17 ottobre 1994 Akida Management and Trust in liquidazione, in Lugano, prestazione di servizi, ecc. (FUSC del 18. 5. 1994, n. 95, p. 2762) Queste ragioni sociali sono cancellate avendo le autorità fiscali cantonali e federali dato il loro consenso.

    • 17 ottobre 1994 Alphagenzia di Sussetizza-Angelovich Lialine, in Montagnola, via Minigera 24. Titolare: Liliane Sussetizza-Angelovich, da Troistorrents VS in Montagnola. Scopo: mediazione in campo assicurativo.

    • 17 ottobre 1994 Boldig A.G. Holding, in Melide, partecipazione, ecc. (FUSC del 31. 12. 1981, n. 303, p. 4117). Questa ragione sociale è radiata dufficio in applicazione delle disposizione dellart. 89 ORC.

    • 17 ottobre 1994 Brinus S.A., in Melide, consulenza finanziaria, ecc. (FUSC del 14. 6. 1991, n. 113, p. 2592). Arcasio Camponovo, già presidente, ed Ulrich Maeder, già vice-presidente, non fanno più parte del consiglio di amministrazione e le loro firme sono estinte. Nuovo amministrazione unico con firma individuale è: Gianlorenzo Binaghi, da Coldrerio in Melide.

    • 17 ottobre 1994 Bruno Tajana, in Magliaso, impresa generale, ecc. (FUSC del 26. 2. 1988, n. 47, p. 775). Mario De Stefani, dimissionario, non è più amministratore unico della società e la sua firma è estinta. Nuovo amministratore unico con firma individuale è: Roberto Bernasconi, da Vezia in Agno. Revisore: Fidalto SA, Chiasso.

    • 17 ottobre 1994 Centro di Riabilitazione Sementina SA, in Sementina (nuova iscrizione). Data statuti: 30. 9. 1994. Scopo: lassunzione e gestione del Centro di Riabilitazione di Sementina, specializzato nella riabilitazione delle affezioni attinenti alla cardiologia, neurologia, ortopedia e postinfortunistica. Il Centro ha la facoltà di estendere le proprie attività a tutte le prestazioni inerenti al servizio dei pazienti. Capitale azionario: fr. 2 000 000 suddivso in 2000 azioni al portatore da fr. 1000 cadauna, interamente liberato. Pubblicazioni: FUSC e FUCT. Le convocazioni avvengono per lettera raccomandata se noti tutti gli azionisti. Consiglio di amministrazione: da 1 a 7 membri. Presidente: Giorgio Grandini, da Gentilino in Viganello; vice-presidente: Manfred Manser, da Appenzello in Gattikon ZH, membri: Heinrich Graber, da Otringen in Unterägeri; Elvio Franzi, da Iseo in Lumino, e Walter Müller, da Gächlingen in Bellinzona, tutti con firma collettiva a due. Ufficio di revisione: Fiduciaria Svizzera-Coopers & Lybrand S.A., Lugano. Recapito: 6514 Sementina.

    • 17 ottobre 1994 Ciapini Daniele, in Giubiasco, impresa pittura, ecc. (FUSC del 17. 6. 1992, n. 114, p. 2796). Nuovo recapito: piazzetta S. Carlo 6.

    • 17 ottobre 1994 CPM Consulenze S.A., in Lugano, prestazione di servizi, ecc. (FUSC dell1. 11. 1993, n. 212, p. 5715). Andrea Balerna, presidente; Lucio Velo e Sergio Schinetti, membri, hanno ora firma collettiva a due; le loro firme individuale sono estinte.

    • 17 ottobre 1994 Credito Svizzero, succursale in Bellinzona, attività di una banca universale, ecc. (FUSC del 5. 10. 1994, n. 194, p. 5506). Le procure collettive a due di: Dani Muschietti e Esther Fridmann-Raz sono estinte. Il diritto di firma collettivo a due di William Wirth è estinto. Ú conferita firma collettiva a due a Manfred Adami, cittadino germanico in Zollikon. Ú conferita procura collettiva a due a: Maurizio Marchetti, da Iragna in Sementina, e Marco Fiscalini, da Borgnone in Bellinzona.

    • 17 ottobre 1994 Fersina Windows S.A. in liquidazione, in Lugano, promozione delle vendite, ecc. (FUSC del 28. 2. 1994, n. 41, p. 1129) Queste ragioni sociali sono cancellate avendo le autorità fiscali cantonali e federali dato il loro consenso.

    • 17 ottobre 1994 Fischione S.A. in liquidazione, in Lugano, partecipazioni, ecc. (FUSC del 18. 2. 1993, n. 34, p. 832) Secondo gli interessati la liquidazione è terminata, ma la cancellazione non può essere effettuata mancando il consenso delle autorità fiscali cantonali e federali.

    • 17 ottobre 1994 Fontanabella S.A. in liquidazione, in Lugano, partecipazione, ecc. (FUSC dell1. 3. 1993, n. 41, p. 1006) Secondo gli interessati la liquidazione è terminata, ma la cancellazione non può essere effettuata mancando il consenso delle autorità fiscali cantonali e federali.

    • 17 ottobre 1994 Immobiliare Stumo S.A., in Lugano, compravendita, ecc. (FUSC del 4. 8. 1988, n. 179, p. 3242). Revisore: Revigroup S.A., Lugano.

    • 17 ottobre 1994 Ingeco Consulenza e Ingegneria SA, in Bellinzona, la progettazione, consulenza, opere elettriche, ecc. (FUSC dell11. 2. 1994, n. 30, p. 836). Fabio Tomasini, amministratore unico dimissionario, non fa più parte del consiglio di amministrazione e la sua firma è estinta. Nuovo amministratore unico con firma individuale: Gianpiero Addis-Melaiu, da Russo in Roveredo GR.

    • 17 ottobre 1994 Lambertini, Ernst & Partners S.A., in Lugano, servizi nel campo economico, ecc. (FUSC del 17. 10. 1994, n. 201, p. 5705). I documenti giustificativi inerenti alla qualifica di revisori particolarmente qualificati sono depositati presso lUfficio del registro di commercio del Distretto di Lugano.

    • 17 ottobre 1994 Linea Intima S.A., in Lugano, importazione ed esportazione nel settore tessile, ecc. (FUSC del 29. 8. 1983, n. 200, p. 3009). Rodolfo Schmid, amministratore unico, ora in Carabbia. Revisore: Fabrizio Camozzi, Vezia.

    • Scioglimento di società e diffida ai creditori a senso degli art. 742 e 745 CO Links Holding S.A. in liquidazione, Lugano Prima pubblicazione Lassemblea generale straordinaria degli azionisti del 21 ottobre 1994 ha deliberato lo scioglimento della società. Eventuali creditori della società sono diffidati di notificare nel termine di un mese dalla terza pubblicazione del presente avviso, per iscritto, i loro crediti o pretese alla liquidatrice Emilia Tonelli, c/o Studio legale Avv. Rubino Mensch, via P. Lucchini 2, 6900 Lugano. (A 3635³) 6900 Lugano, 27 ottobre 1994 Emilia Tonelli, liquidatrice

    • 17 ottobre 1994 Lonza G+T SA in Bodio, fabbricazione prodotti chimici, ecc. (FUSC dell11. 10. 1994, n. 197, p. 5615). Dott. Sergio Lanini, già vice-direttore; Dott. Peter Kalantzis, già membro, dimissionari, non fanno più parte del consiglio di amministrazione e la loro firma è estinta. Dott. Eduard Thalmann, già vice-presidente, è ora membro. Nuovi membri del consiglio di amministrazione sono: Michel Sindzingre, cittadino francesco in Cachan (F), vice-presidente Jean-Michel Demarthe, cittadino francese in Viroflay (F), amministratore delegato; Dott. Pierre Moreillon, da Bex e Vevey in Losanna, membro; tutti con firma collettiva a due.

    • 17 ottobre 1994 Mams S.A., in Melide, via Cantonale 15, c/o Brinus S.A. (nuova iscrizione). Data dello statuto: 14. 10. 1994. Scopo: lacquisto, la vendita di beni immobili allestero e prevalentemente lamministrazione degli stessi, nonché le costruzioni edili residenziali e non, la manutenzione, il restauro e la ristrutturazione di immobili. Acquistare e vendere merci, beni mobili o mobili registrati, assumerli o cederli in locazione, agire da intermediaria negli affari inerenti qualsiasi tipo di merce, bene mobile o immobile che sia. Assumere partecipazioni ed interessenze con qualsiasi ente. Compiere operazioni commerciali, industriali, finanziarie mobiliari ed immobiliari. Stipulare contratti di agenzia. Gestire ed amministrare quote o azioni di altre società. Promuovere gli scambi con lestero, redigere per conto di terzi piani e strategie di marketing e di penetrazione commerciale. Potrà inoltre rilasciare fidejussioni o avalli, prestare qualunque garanzia reale per obbligazioni di terzi. La partecipazione ad imprese similari. Capitale azionario: fr. 100 000 diviso in 100 azioni al portatore da fr. 1000 cadauna, interamente liberato. Pubblicazioni: FUSC. Consiglio di amministrazione: 1 o più membri, amministratore unico con firma individuale è: Gianlorenzo Binaghi, da Coldrerio in Melide. Revisore: EG Fideservice S.A., Paradiso.

    • 17 ottobre 1994 Pagano Francesco, in Viganello, via L. Taddei 8A. Titolare: Francesco Pagano, cittadino italiano in Viganello. Scopo: compravendita di autovetture, import-export di prodotti industriali.

    • 17 ottobre 1994 Rossetti e Marchese Motors S.A.G.L., precedemente in Cresciano, compravendita di autoveicoli, ecc. (FUSC del 11. 10. 1993, n. 197, p. 5307). Nuova sede: Sementina, via Pobbia. Scopo: compravendita di autoveicoli, riparazioni e carrozzeria, negozio daccessori, acquisizione e gestione di garages e autorimesse, la società può costituire filiali in Svizzera o allestero. Statuti originali del 21. 9. 1993 modificati il 10. 10. 1994. Capitale sociale: fr. 40 000 suddiviso in due quote sociali rispettivamente da fr. 30 000 e fr. 10 000 cadauna, interamente liberato. Socio-gerente con firma individuale per una quota sociale di fr. 20 000, Sergio Rossetti, da Biasca in Bellinzona. Procuratore con firma individuale per una quota sociale di fr. 10 000 Luca Marchese, da ed in Biasca.

    • 17 ottobre 1994 SII Servizi dIngegneria Informatica S.A., in Lugano (FUSC del 31. 1. 1994, n. 21, p. 593). Nuovo recapito: via Bagutti 14.

    • 17 ottobre 1994 Società Fiduciaria Svizzera, succursale di Lugano (FUSC dell11. 12. 1991, n. 240, p. 5308), società anonima con sede principale a Basilea. Nuovo scopo: lassunzione e lesecuzione di tutti i mandati che rientrano nella sfera dattività di un società fiduciaria di revisione e di consulenza, segnatamente nei settori, della revisione, in particolare quale ufficio di revisione o di controllo a norma delle disposizioni legali, come pure della consulenza in materia di economia aziendale, consulenza fiscale, consulenza legale, consulenza in materia di previdenza professionale, consulenza aziendale in generale, esecuzione di mandati fiduciari e gestione di società, di immobili e di altri valori patrimoniali, segretariato di associazioni e sede di uffici, tenuta di contabilità, assunzione di funzioni di amministratore, di commissario e di liquidatore, assunzione di funzioni di arbitro, di perito arbitrale e di conciliatore. Può esercitare ogni altra attività e concludere affari che siano collegati agli scopi sopraccitati, in particolare costituire filiali e partecipare ad altre società. Può anche acquisire immobili. Non fa parte dello scopo della società laccettazione di denaro o altri valori patrimoniali di terzi per reinvestirli a proprio rischio. La società esercita la sua attività in tutto il territorio della Confederazione svizzera ed istituisce a tal fine succursali nelle diverse regioni del paese. Essa può esercitare anche allestero dove può istituire succursali, altri uffici e rappresentanze. Statuto modificato: 16. 9. 1993. Le firme di Dott. David Linder, già presidente; Alain Borner, Hans Huber e Max Kühne, già membri, Dott. Peter Knapp, già segretario fuori dal consiglio di amministrazione; Rudolf Müller, già direttore; Florian Lütscher, già direttore aggiunto; Henry Rochat (iscritto con firma collettiva a due); Paul Aeby, Daniel Chable, Martin Fricker, Ernst Paul Iseli, Adelio Lardi, Karl Müller, Damian von Deschwanden ed Hansruedi Widmer, già condirettori; Daniel Müller ed Hans-Peter Schaller, già vice-direttori, e le procure di Enea Demarchi e Marco Lippmann sono estinte. Prof. Dott. Carlo Helbling, già membro e direttore, è ora presidente, delegato e direttore; Jacques Cugny, Jean-Paul Kaeslin, Heinz Locher, Rodolfo Streuli, Dott. Sergio Taddei e Dott. Bernhard Überwasser, già direttori, sono ora membri e direttori, tutti con firma collettiva a due.

    • 17 ottobre 1994 SVS Servizi e Consulenze S.A., in Lugano, servizi finanziari, ecc. (FUSC dell11. 1. 1989, n. 7, p. 122). Aumento di capitale da fr. 50 000 a fr. 100 000 mediante lemissione di 50 nuove azioni al portatore da fr. 1000 cadauna, interament liberate. Statuto modificato: 14. 10. 1994, come pure su altri punti non soggetti a pubblicazione. Il capitale azionario è ora di fr. 100 000 diviso in 100 azioni al portatore da fr. 1000 cadauna, interamente liberato. Revisore: TS Tradeser S.A., Lugano.

    • Scioglimento di società e diffida ai creditori a senso degli art. 823, 742 e 745 CO Tipografia Chiassese Sagl in liquidazione, Chiasso Prima pubblicazione Con decisione assembleare del 1o settembre 1994 la società ha deciso lo scioglimento e la messa in liquidazione. Gli eventuali creditori sono invitati a produrre per iscritto i loro crediti e relativa documentazione entro un mese dalla terza pubblicazione del presente avviso. Le notifiche dovranno essere inviate al liquidatore Marco Vescovi, via Dante Alighieri 12, 6830 Chiasso. (A 3622³) 6830 Chiasso, 27 ottobre 1994 Il liquidatore: Marco Vescovi

    • 17 ottobre 1994 Titan Acier S.A. in liquidazione, in Montagnola (FUSC dell8. 2. 1993, n. 26, p. 626). Michael S. Levin, già presidente; Helen Donchi-Rütschi, già membro, e Giuseppe Raggi, già membro, non fanno più parte del consiglio di amministrazione. Le firme di Jerome A. Siegel e Stephen A. Levy, già direttori, sono estinte.

    • 17 ottobre 1994 Unione di Banche Svizzere (UBS), Succursale di Lugano, in Lugano (FUSC dell1. 9. 1994, n. 169, p. 4876), società anonima con sede principale a Zurigo. La firma di Maurizio Scalabrini e le procure di Angelo Rossi ed Alain Ferraroni sono estinte. Procura collettiva a due è stata conferita a: Jürg Ernst Donatsch, da Malans GR in Gentilino; Adrian Baumberger, da Koppigen BE in Morbio Inferiore; Stefano Pelagatti, da ed in Lugano; Gianni De Riz, da Montreux VD in La Tour-de-Peilz VD, ed Aldo Frank, da Rona GR in Manno.

    • 17 ottobre 1994 Zezilia S.A., in Lugano, gestione mobiliare ed immobiliare, ecc. (FUSC del 3. 7. 1985, n. 151, p. 2567). Consiglio di amministrazione: ora da 1 o più membri. Pubblicazioni: ora FUSC. Statuto modificato: 7. 10. 1994, come pure su altri punti non soggetti a pubblicazione. Revisore: Reviconti SA, Lugano.